Una ricetta divertende con …le patate.

Con le patate!!! Beh, pensate che gli antichi pittori usavano il rosso dell’uovo. Del resto ancora oggi molti artisti usano questo ingrediente naturale per fabbricare le loro tempere.
La prossima volta vi daro’ la ricetta. (ricordatemelo!)

Torniamo alle nostre patate.

Questa ricetta risale al 17 esimo secolo,  pare sia originaria del Nord Europa. E perfetta per dipingere i muri con intonaco e, se sono già colorati con acrilici ad esempio, basta carteggiare prima.
E naturale, biologica e quindi ecologica.
Non solo è economica, ma produce un colore molto resistente, che con il tempo da un bellissimo effetto patinato. Su un muro con intonaco “grezzo” offre degli effetti molto particolari. La si puo’ usare anche sul legno. Pero’ ha bisogno di essere applicata in più mani, 2 o 3. Conviene anche per pitturare il lengo.

Ingredienti:

– 1 kg di patate, quelle per i gnocchi dovrebbero essere più adatte.

– Acqua bollente.

– 1kg di Blanc de Meudon

– pigmenti

Ecco come procedere.

  • Cuocere le patate, pelate, in acqua;
  • Ridurle in un puré bello liscio, aggiungendo un po’ d’acqua bollente, quanto basta per ottenere una consistenza della besciamella. Procedete comunque sempre gradualmente; aggiungete l’acqua un po’ alla volta.
  • Separatamente, mescolate il Bianco di Meudon con dell’acqua fredda: il risultato deve essere più liquido della besciamella.
  • Separatamente, mescolate il pigmento scelto  con poca acqua in unq ciotola fino ad ottenere una pasta omogenea, direi come la maionese, non liquida!; (mai superare il 20% del prodotto ).
  • Versate il  pigmento nel Bianco di Meudon mescolato all’acqua :  mescolate finemente.
  • Aggiungere a quest’impasto, il puré e mescolate.

La pittura è pronta!

Attenzione

  •  la quantità di pigmento non deve mai superare il 20 % del prodotto a cui lo si aggiunge: es : 1kg di prodotto,  (patate e Meudon insieme) = 20% di pigmento.
  • Il colore tende a schiarire quando si asciuga, quindi fate delle prove prima di stabilizzare la quantità di pigmento.

Bene a sapere

Se volete, potete aggiungere un po’  di olio di lino, per un effetto più morbido.

Potete aggiungere dell’acqua se volete una pittura più trasparente…

Per coprire perfettamente, ci vogliono almeno 2 mani di pittura.

1 litro di pittura copre 10 m2

Finitura

Una patina a base di cera rende il muro lavabile. Non usare la cera per i muri delle cucine!

Prossimo argomento : le vernici  naturali

Domande? Non esitate a lasciare un commento se questo articolo vi è piaciuto e servito o il contrario…

A presto!!

Una risposta »

  1. grazie sperimetero’ questa bella ricetta. ma una bella ricetta naturale per fare una straodinaria pittura con grassello di calce e’ la seguente : seguitemi attentamente. occorrono 10 kg di grassello di calce stagionato 48 mesi 1 litro di latte, 30 gr di zucchero e 150 gr. di amido di riso. si scioglie l’amido in 3 litri di acqua fredda, poi si porta tutto sul fuoco e si mescola per evitare i grumi per circa 15 min. si toglie dal fuoco e sempre mescolando si aggiungono lo zucchero e il latte, mettere il grassello in un secchio da 20 litri circa, si aggiunge il composto e con una frusta inserita in un trapano viene fuori la miscela, ( verrebbe la voglia di metterla sul pane) , aggiungere acqua al momento dell’applicazione fino a farla diventare fluida, ed ecco il muoro fatto con pittura bio, e con un costo di appena 8 euro. Si devono dare tre mani. a distanza di 3/5 ore circa dalla prima, una in verticale, la seconda orizzontale e l’ultima in vericale, con aggiunta di pigmenti naturali si puo’ fare il colore, buon lavoro a tutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...